Assegna i moduli sulla posizione del modulo offcanvas per renderli visibili nella barra laterale.

plcsenfrdehuitrusk

fb YT

Dispositivi utili in ogni officina: un'intervista con il direttore commerciale di Nortec

nortec pn3000a 1

Non importa se stiamo appena iniziando la nostra piccola officina o se siamo i proprietari di un grande servizio: nessun ascensore senza ascensore. Ma cosa fare quando non abbiamo molto spazio? Quali dispositivi dovrebbero essere utilizzati per non rovinare i cerchi del cliente quando si offrono servizi di vulcanizzazione? Come cambiare correttamente l'olio e quali dispositivi ci aiuteranno in questo? Ne abbiamo parlato con il direttore commerciale del marchio Nortec, Lucjan Krakus.

AVVERTIMENTO! Nortec ha preparato una promozione speciale per l'ascensore PN3001D

Perwsze 3 persone che acquisteranno questo ascensore effettuando un ordine all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. Per visualizzarlo, è necessario abilitare JavaScript nel browser. riceverà premi. Il prezzo dell'ascensore è di 7 PLN netti compreso il trasporto e i premi sono:

1. Monociclo INMOTION V3PRO (valore: 3 799 PLN netti)
2. Zlewarko-sysarka con un serbatoio di controllo 60l OD60ZN (valore circa 850 PLN netti)
3. Wysysarka 24 l OD24N - (valore 470 PLN netto)

intervista
La stragrande maggioranza delle autofficine appartiene alla categoria "piccola". Questo di solito è associato a uno spazio estremamente limitato per un martinetto, che è indispensabile nel lavoro di un meccanico. Quale soluzione puoi offrire a questo problema?
Sono molti i fattori che contribuiscono all'apertura di piccoli laboratori. Innanzitutto il finanziamento per l'apertura della prima attività, dove un meccanico acquista l'attrezzatura di base dell'officina per un determinato importo: un compressore, un ascensore, un equilibratore, un tester e un carrello portautensili. Questi tipi di laboratori vengono aperti nei garage domestici o in alcune piccole stanze. Qui, infatti, il cliente dovrebbe scegliere l'ascensore in modo che occupi poco spazio e sia versatile. Il nostro fiore all'occhiello è il sollevatore a due colonne PD4000N Nortec. Ha bracci lunghi, che lo rendono adatto per auto piccole e veicoli leggeri e per le consegne. Tuttavia, in assenza di spazio e uso generale, vediamo un crescente interesse per le piattaforme elevatrici a forbice ad alto sollevamento. Sono perfetti per la vulcanizzazione e le lavorazioni principali. Grazie alle loro dimensioni ridotte, una volta piegati, non occupano spazio. Questa è la gamma di ascensori NORTEC. Serie professionale PN3000A, PN3000A, PN300N. La foto mostra l'utilizzo del jack PN3000A.

Il marchio Nortec non è solo ascensori, è un'intera gamma di attrezzature professionali per officina. Quali di loro sono particolarmente utili in ogni laboratorio, che è obbligatorio e (allo stesso tempo) il più popolare tra i tuoi clienti?

Come ci mostra la vendita, l'attrezzatura più popolare in officina e la prima ad essere acquistata è un ascensore, senza di esso non faremo nulla. L'offerta del produttore Nortec comprende un'intera gamma di ascensori: dai più semplici ascensori Nortec PD4000N a due colonne agli ascensori tipici, ad esempio, autobus (PN5000) con una capacità di sollevamento fino a 5 tonnellate. Successivamente, puoi sostituire le forbici o i sollevatori a 4 colonne. Per oggi, dopo aver acquistato un ascensore, che è l'inizio dell'avventura con l'officina, il cliente acquista l'attrezzatura per la regolazione della geometria. Qui consiglio in particolare il dispositivo NORTEC GEOMASTER 2D, che viene prodotto nello stabilimento italiano di Bologna ed è caratterizzato da una super precisione di misura e allo stesso tempo da un prezzo molto conveniente. La nostra attrezzatura per la movimentazione dei pneumatici è molto apprezzata. Il produttore NORTEC dispone di un'intera gamma di dispositivi di questo tipo: dai più semplici equilibratori WB200 alle macchine che supportano / facilitano il lavoro di un meccanico. Vale la pena menzionare qui, ad esempio, il laser che indica il punto di incollaggio del peso o il braccio di misurazione aggiuntivo, grazie al quale tutte le misurazioni vengono inserite automaticamente. Il W060 ha queste funzioni. Un'aggiunta interessante è la luce a LED, grazie alla quale possiamo vedere il centro del cerchio e possiamo vedere vari danni o perdite ad occhio nudo.

Perché ci sono così tante differenze nei singoli garage quando si tratta, ad esempio, della sostituzione stagionale degli pneumatici? La colpa è in parte da parte di attrezzature poco professionali che possono, ad esempio, distruggere i cerchi del cliente? Quindi quale attrezzatura scegliere per garantire la massima qualità del servizio?

L'argomento mi è abbastanza familiare perché mi imbatto in diversi prezzi di sostituzione dei pneumatici relativamente spesso. A volte le differenze raggiungono anche il 100%: da dove viene? Una grande officina, specializzata nella sostituzione dei pneumatici, non solo effettua sostituzioni, ma ripara o supporta i sensori TPMS. Anche le macchine professionali possono costare molto. L'offerta di Nortec include macchine come MO420, MO400 o bilanciatori con opzioni superiori: WO41, WB222 o WO60. Le grandi officine dispongono inoltre di personale qualificato, il che non è economico da mantenere. Non possono contare troppo sui sussidi. In altre parole, i costi fissi sono piuttosto alti e il costo del servizio (secondo me) deve essere ben stimato. Le piccole officine per una o due persone hanno macchine molto più economiche, spesso con sovvenzioni. I costi fissi, ovviamente, sono molto più bassi, la stessa posizione di questi punti è diversa (di solito si trovano in un posto fuori dai sentieri battuti). Quindi un seminario del genere può tentarti con un prezzo molto più basso. Tuttavia, se il workshop vuole durare più a lungo del proverbiale "sussidio minimo", deve anche investire per svilupparsi. Quindi diventa un punto medio o grande e (analogicamente) i prezzi dei servizi devono aumentare. I servizi sono eseguiti male? Secondo me molto dipende da chi lo fa.

La tua offerta include anche dozzine di prodotti relativi a una delle attività di assistenza più basilari: il cambio dell'olio. Cosa consiglieresti in particolare al workshop?

La nostra azienda, infatti, ha iniziato la sua avventura nel settore automobilistico con attrezzature petrolifere. In passato, però, erano set molto semplici: una pompa, un flussometro Nortec 55014PRO e, infatti, dispositivi di questo tipo vengono venduti fino ad oggi. I dispositivi di base includono ventose (nortec 99294I) e imbottigliatori (nortec 2065I). Oggi, questi "grandi" clienti sono più esigenti e desiderano una gestione completa del sistema dell'olio. Nortec offre soluzioni su misura per il cliente. Ho molta esperienza nella progettazione e realizzazione dell'intera linea tecnologica di gestione degli oli nuovi o usati. Li realizziamo principalmente per aziende come MZK, PKS, grandi aziende di trasporto o stazioni autorizzate di produttori di auto o macchine agricole. Tale sistema è chiuso e il meccanico deve inserire il numero dell'ordine, il suo numero ID per prendere qualsiasi quantità di olio. Ogni consumo di olio viene registrato sul computer e tutti possono vedere il consumo di fluido in qualsiasi momento. Il nostro dipartimento specializzato è in grado di scrivere un programma di gestione dell'olio in modo tale da cooperare con il sistema situato in un dato servizio o stazione. Questo è molto utile e facilita notevolmente il controllo e il regolamento degli oli tra meccanica, magazzino, servizio clienti e fatture.

Il cliente "conclude l'avventura" con la vostra azienda al momento dell'acquisto dell'attrezzatura o necessita di ulteriore formazione e consulenza? Montate anche, ad esempio, l'ascensore ordinato? Come si presenta l'intero processo?

L'acquisto di dispositivi è solo l'inizio della collaborazione con noi?

Grazie ai nostri ottimi consigli e ai dispositivi di altissima qualità, i clienti che hanno contatti con la nostra azienda tornano sempre per più dispositivi. Ricorda che un'autofficina, per essere sul mercato per meno di un anno o due, deve continuare a investire. Alcuni proprietari sono alla ricerca di servizi aggiuntivi, ma per questo hanno bisogno di dispositivi più nuovi (o semplicemente diversi). Un cliente che una volta ha acquistato un ascensore, oggi acquista un bilanciatore, domani un tester e l'anno prossimo un dispositivo di geometria. Va detto che ciò è dovuto anche al nostro servizio, che (se necessario) assemblerà i dispositivi acquistati o condurrà formazione. I nostri 4 team di assistenza sono a disposizione dei clienti per l'intera settimana di 7 giorni. I clienti lo apprezzano!

fonte: https://motofocus.pl/specjalne/65480/urzadzenia-przydatne-w-kazdym-warsztacie-wywiad-z-dyrektorem-handlowym-marki-nortec